NXT

NXT 2.0: Vantaggi che sanno di premonizione

NXT 2.0: Vantaggi che sanno di premonizione

Ultima tappa prima di WarGames.

NXT Pubblicato in data 02/12/2021 da Roberto Rotonda

Ormai è chiaro, WarGames sembra essere l’incipit concreto che segnalerà definitivamente l’ascesa di 2.0 per mettersi alle spalle la versione Black & Gold una volta per tutte. Con buona pace dei supporters old school del brand. Bisogna comunque ammettere che, nonostante i dubbi iniziali in merito a questo cambio di rotta, la scelta presa è ottimale se la funzione di NXT deve essere quella di costruire nuove Superstar da rodare bene prima di mandarle a RAW o SmackDown. E NXT 2.0 in questo va a coglierci in pieno.

 

Prendiamo i due Ladder Match che mettevano in palio i vantaggi nei due rispettivi WarGames di domenica. Due ottimi incontri, tra quattro incredibili atleti. Dove in quello femminile la vittoria se l‘è aggiudicata Kay Lee Ray sconfiggendo Dakota Kai. Quello maschile invece se l’è portato a casa Bron Breakker, battendo Johnny Gargano. Le nuove leve che sopravanzano alle vecchie, un primo assaggio di ciò che può accadere il 5 dicembre lo abbiamo già. Certo, se Kay Lee Ray era un volto noto per i suoi trascorsi a NXT UK, conditi da qualche apparizione anche nella sede originale di NXT, nel 2019 partecipava proprio al primo storico WarGames Match femminile nel Team Baslzer, il suo collega Bron Breakker è invece stato messo in cima alla lista sin dagli albori della creazione di 2.0. E la sua ascesa va avanti in modo continuo e ben pensato.

 

Qualcuno dice che è assurdo e poco credibile che possa sconfiggere Tommaso Ciampa, ma mi viene da ridere. Perché ricordo quando Big E Langston sconfisse Seth Rollins vincendo proprio l’NXT Championship nel 2012, quando NXT inoltre era molto vicina a questa versione 2.0.  E qualche similitudine tra i due ce la vedo, se vi andate a vedere la costruzione e il percorso dell’attuale WWE Champion all’epoca, ci sono dei paralleli con Breakker. O almeno io ce li vedo. Comunque in chiusura delle questioni WarGames Match, c’è da dire che non è un caso che i vantaggi li hanno portati a casa KLR e Breakker, che penso saranno i prossimi NXT Women’s Champion e NXT Champion a prescindere da come andrà a finire domenica.

 

Il resto dello show vede gli ultimi movimenti in vista dell’evento speciale. Kyle O’Reilly & Von Wagner saranno gli sfidanti degli Imperium dopo la vittoria contro i Legado del Fantasma, risultato che francamente non mi sembra ottimale. Vogliono blindare O’Reilly con un nuovo contratto, e lo relegano nuovamente alla categoria di coppia? Non mi pare un’idea brillante. E dirò di più, ho trovato davvero strana la sua assenza dal WarGames Match in quanto molto più degno rappresentante dell’Era Black & Gold rispetto a un LA Knight più recente. Però stanno lavorando bene con la divisione, Jacket Time, Grizzled Young Veterans, MSK, Jensen & Briggs, Creed Brothers e gli stessi Legado. Di materiale ce n’è.

 

Buono anche lo storytelling tra Persia Pirotta e Indi Hartwell, con la moglie di Dexter Lumis sempre preoccupata per il marito, ma che questa volta riesce a avere quell’attimo di lucidità che porta all’hot tag decisivo che vede poi Pirotta trionfare. Una vittoria, contro Valentina Feroz & Yulsa Leon, che tiene lì vive le cose.

 

Solo Sikoa vince contro Edris Enofé, entrambi poi hanno a che fare con Boa versione “posseduto”, questo cambio di gimmick al momento sembra davvero difficile da inquadrare. Chissà come procederà, anche se la domanda vera da farsi è: Ma ce n’era davvero bisogno?
Vince facile Cameron Grimes contro Andre Chase. Joe Gacy invece viene interrotto dalla Diamond Mine prima dell’intergender match che Gacy avrebbe dovuto disputare. Hehehehe la vecchia cara WWE, gli piace trollare alla grande i suoi fan.

 

WarGames nel giro di poco si è trasformato in un evento dove in pratica quasi tutta la card è stata impostata sotto l’egida della tagline Black & Gold vs. 2.0 e lo si vede anche dagli spazi ufficiali della federazione e dai colori usati nelle immagini che promuovono i vari incontri. Un build up di questa portata fa pensare al trionfo totale di 2.0 sul vecchio Black & Gold e toglie forse un po’ di pathos.

 

Ma questa può essere anche una scelta precisa, dare quella sensazione per poi arrivare all’evento e stravolgere tutto. Non credo accadrà visto come ha operato la WWE ultimamente, ma restiamo fiduciosi.

 

Anche per oggi è tutto. Alla prossima.



Fight Planet Italia

NXT Pubblicato in data 20/07/2022

NXT 2.0: Risultati del 19/07/2022

Battle royal al femminile nel main event

La puntata di NXT 2.0 andata in onda questa notte ha fatto luce sul futuro della divisione femminile, sia nella divisione di coppia dopo il disastroso turn heel di Cora Jade su Roxanne Perez di soli sette giorni fa, sia nella divisione singola con il coronamento di una nuova sfidante al titolo di Mandy Rose nel main event di oggi: ma analizziamo nel dettaglio quanto accaduto.

 

 

- JD McDonagh sconfigge Cameron Grimes nel match d'apertura: l'intero incontro viene osservato da Joe Gacy

 

- Cora Jade rivela di aver rivalutato Roxanne Perez subito dopo aver vinto i titoli di coppia femminili con lei, quando Perez ha deciso di incassare la title shot del torneo Breakout, dimostrando di non aver alcun interesse a portare prestigio alle cinture insieme alla sua amica di sempre. Il segmento si conclude con Jade che lancia nel cestino la sua cintura

 

- Roderick Strong sconfigge Damon Kemp: i due vengono distratti dalla gang di Tony D'Angelo, che durante il match massacra nel backstage i Creed Brothers. Mentre Kemp prova ad abbandonare il ring per soccorrere i suoi compagni Strong chiude l'incontro attaccandolo alle spalle, per poi successivamente correre in soccorso dei Creed insieme a lui

 

- Josh Briggs & Brooks Jensen si confermano campioni di coppia di NXT UK sconfiggendo i Pretty Deadly

 

- Joe Gacy è pronto a rivelare al mondo chi sono i suoi seguaci: egli ha fatto rinascere dalle loro ceneri Zack Gibson e James Drake, conosciuti come Grizzled Young Veterans, ribattezzandoli rispettivamente come Rip Fowler e Jagger Reid

 

- Bron Breakker entra in scena furioso, chiamando sul ring JD McDonagh. L'irlandese risponde alla chiamata ma non si presenta, dicendo al campione che presto arriverà il loro momento

 

- Axiom (l'ex A-Kid) sconfigge Dante Chen al suo "debutto"

 

- La battle royal a 20 donne chiude la puntata di oggi. Cora Jade abbandona la contesa immediatamente, non volendo avere a che fare con le altre partecipanti (non venendo di fatto eliminata). La rientrante Zoey Stark si aggiudica la contesa, eliminando per ultima proprio Jade, rientrata nel match alla fine con l'intento di ottenere una vittoria senza fatica. Stark è la nuova sfidante di Mandy Rose


Fight Planet Italia

NXT Pubblicato in data 13/07/2022

NXT 12/07/22 - Risultati

Risultati dell'ultima puntata di NXT

di seguito i risultati dell'ultima puntata di NXT. Nelle prossime ore, l'analisi dello show a cura del nostro staff:

 

- Giovanni Vinci def. Apollo Crews

- Tatum Paxley def. Kayden Parker

- Santa def. Duke Hudson

- Solo Sikoa vs Von Wagner finisce in doppio count-out

- Indi Hartwell def. Lash Legend

- Tony d'Angelo e Channing "Stack" Lorenzo def. Malik Blade e Edris Enofe

- Mandy Rose def. Roxanne Perez e conserva il titolo femminile NXT

 

 


Fight Planet Italia

NXT Pubblicato in data 06/07/2022

NXT 2.0: Risultati di Great American Bash

Breakker vs Grimes nel main event

Nuova puntata, nuovo speciale targato NXT 2.0: Great American Bash è arrivato, come sempre dal Performance Center di Orlando, Florida. Quasi tutti i titoli sono in palio quest'oggi, in una card molto interessante. Come sempre, vediamo insieme com'è andata la serata.

 

 

- Cora Jade & Roxanne Perez diventano le nuove campionesse di coppia di NXT 2.0, sconfiggendo Jacy Jayne & Gigi Dolin: più avanti nella puntata, Perez dice di voler porre fine al regno di terrore di Toxic Attraction, annunciando che tra sette giorni incasserà il contratto vinto col torneo Breakout per un match titolato contro Mandy Rose

- Trick Williams sconfigge Wes Lee stordendolo con dell'alcol denaturato, per poi finirlo con uno Spin Kick

- Tiffany Stratton sconfigge Wendy Choo con una Vader Bomb rotante

- Un promo di Apollo Crews viene interrotto da Giovanni Vinci, che lo sfida ad un incontro per la prossima settimana

- Carmelo Hayes si conferma campione North American sconfiggendo Grayson Waller: un intervento di Trick Williams viene fermato da Wes Lee

- The Creed Brothers rimangono campioni di coppia sconfiggendo Roderick Strong & Damon Kemp

- Un promo ci introduce ad Axiom, prima conosciuto come A-Kid

- Un incontro nel backstage tra Von Wagner e Solo Sikoa si trasforma rapidamente in un alterco fisico tra i due

- Bron Breakker sconfigge Cameron Grimes, confermandosi campione assoluto: durante i festeggiamenti Breakker viene attaccato alle spalle da JD McDonagh, che fa il suo arrivo a NXT 2.0 schiantando il campione su un tavolo